Data la crescente richiesta di trattamenti estetici per migliorare il proprio aspetto, anche il sorriso, che è il nostro biglietto da visita, deve essere piacevole e curato. Il nostro studio si avvale dei migliori materiali e tecniche per garantire un risultato bello e durevole nel tempo. L’odontoiatria estetica è quella branca dell’odontoiatria che si occupa delle terapie dentali e al tempo stesso permette di migliorare i denti ed il sorriso mediante le seguenti tecniche:

  • OTTURAZIONI ESTETICHE (bianche) in composito
  • INTARSI IN CERAMICA INTEGRALE E COMPOSITO con sistema Cerec
  • CORONE IN CERAMICA INTEGRALE (metal-free) con sistema Cerec
  • FACCETTE IN CERAMICA (veneers) con sistema Cerec e metodica Lumineers
  • SBIANCAMENTO dei denti
  • SBIANCAMENTO INTERNO di singolo dente devitalizzato

Otturazioni bianche in composito:

oggi le otturazioni si eseguono con moderni materiali chiamati compositi, che garantiscono un alto risultato estetico poichè hanno lo stesso colore del dente, e che allo stesso tempo hanno una elevata resistenza ai carichi masticatori nel tempo: perciò stanno progressivamente sostituendo il vecchio materiale da otturazione, chiamato amalgama di argento e più comunemente noto col nome di “piombatura”. Presso il nostro studio è possibile sostituire le vecchie otturazioni in amalgama in tutta sicurezza ripristinando il colore naturale dei denti: durante la rimozione dell’amalgama si utilizza la diga di gomma che, unita ad un’aspiratore chirurgico molto potente, isola il cavo orale e protegge il paziente dall’ingestione o aspirazione di residui metallici.

Faccette in ceramica (veneers) con sistema cerec e metodica Lumineers

Le faccette sono dei manufatti in ceramica (porcellana) tralucenti e molto sottili (ca. 0,4 – 06 mm), che si applicano sui denti anteriori per migliorare la forma, l’estetica ed il colore. Vengono realizzate dopo aver preso un’impronta, e  poi incollate in modo permanente sulla parte anteriore dei denti  con una tecnica adesiva molto resistente. Le faccette in ceramica coprono tutta la parte visibile del dente. È proprio grazie a questa adesione chimica tra la ceramica e lo smalto che si ottiene un risultato estetico eccezionale riproducendo il colore e la traslucenza dei denti naturali. La preparazione del dente è molto meno invasiva rispetto ad una capsula, e perciò rappresentano un’ottima alternativa estetica ad esse quando possibile.

Sbiancamento dei denti

Sbiancamento interno di singolo dente:

è un trattamento che si esegue soprattuto nei denti devitalizzati da lungo tempo che, con il passare degli anni, tendono a diventare più scuri, poiché possono esserci residui di emoglobina all’interno del dente che progressivamente migrano verso l’esterno del dente colorandolo e scurendolo. Lo sbiancamento interno prevede l’applicazione di una sostanza sbiancante a base di ossigeno e perborato all’interno del dente, dopo aver praticato una cavità di accesso dalla parte palatale negli incisivi superiori (quindi assolutamente invisibile) e necessita di una seduta alla settimana fino all’ottenimento del risultato desiderato; in genere sono necessarie dalle 2 alle 4 sedute. Poi si procede come di consueto all’otturazione o ricostruzione del dente in base alla situazione clinica.

Intarsi in ceramica integrale e composito con sistema Cerec:

Si ricorre agli intarsi quando la quantità di tessuto dentale cariato o rovinato è elevata, oppure per rimpiazzare parti di dente fratturato: sono ricostruzioni che nel nostro studio vengono eseguite grazie ad un sofisticato macchinario chiamato Cerec. Dopo aver  preso un’impronta ottica della cavità tramite una telecamera intraorale, il Cerec realizzerà la parte mancante del dente in composito o in ceramica. Gli intarsi vengono poi incollati (tecnica adesiva) nella cavità dentaria nella stessa seduta con estrema precisione, ricostruendo così la forma e il colore originario del dente.

Corone in ceramica integrale (metal free) con sistema Cerec:

Una corona (chiamata anche capsula) è indicata, quando un dente è molto danneggiato (da carie o trauma), al punto che una ricostruzione tramite otturazione, intarsio o faccetta non è più possibile.Si distinguono per la loro eccellente estetica, dato che la luce non viene solo riflessa, ma come nei denti naturali, esiste una vera trasparenza (la luce attraversa il dente). Questo effetto rende la corona di ceramica integrale specialmente adatta per i denti frontali, di cui permette anche piccole correzioni di forma e posizione.