Situazione clinica che si viene a creare quando le arcate dentali mascellare e mandibolare sono contratte e c’è carenza di spazio in arcata per un corretto allineamento di tutti i denti: il risultato è che i denti risultano disallineati e “storti”.

« Torna al glossario