E’ un’anomala usura delle superfici dentali causata dallo sfregamento meccanico tra i denti, riscontrata spesso sulle superfici masticatorie nei pazienti bruxisti. Quando si concentra nelle zone dei colletti, invece, è legata all’utilizzo di spazzolini troppo duri insieme a dentifrici ad alta abrasività che consumano meccanicamente la superficie del dente. I denti possono diventare molto sensibili al freddo e al caldo e la terapia è l’otturazione.

« Torna al glossario